venerdì 18 gennaio 2019     |
CALL FOR PAPERS

In questa pagina è possibile visualizzare le call for papers italiane e straniere. Gli utenti registrati possono aggiungere direttamente una call cliccando - dopo aver eseguito l'accesso con User e password, sul triangolino che comparirà in alto nella finestra qui sotto e scegliendo "aggiungi una nuova riga".

 

Si ricorda che, per una migliore efficacia, è utile inserire la call  anche in GEOCALENDARIO.

 CALL FOR PAPERS - cliccare sulla lente a fianco per il testo completo Riduci

Back
Titolo call: Film festival sul paesaggio - invito a presentare un video su DVD (15 o 30 min)
Testo call:

Per maggiori informazioni:

www.madonie.info

 

Con il Filmfestival sui Paesaggi la Fondazione “G. A. Borgese”, attraverso l’arte cinematografica, intende valorizzare la
risorsa del paesaggio come bene comune da preservare e tutelare in quanto bene primario tutelato dalla stessa
Costituzione e, nello stesso tempo, raccontare il volto umano come paesaggio.
In tale contesto, anche nella considerazione che il paesaggio é in grado di evocare atmosfere, sogni, fantasie, trame di
racconti e fabulazioni, la realizzazione del Filmfestival sul Paesaggio, vuole tessere il contesto ideale per narrare la realtà del
mondo con il suo carico umano e culturale, mostrandone la sua vera dimensione.
Oltre le parole, e forse prima ancora di esse, le immagini parlano un linguaggio universale immediato e diretto in grado di
percepire, cogliere e trasmettere la viva forza del paesaggio. Le immagini della realtà giungono ai nostri occhi dalla
osservazione diretta oppure ci vengono proposte indirettamente, dalla fotografia e dalla cinematografia.
Attraverso le immagini è possibile contemplare un paesaggio, che è insieme visione e lettura di un territorio, osservare e
interpretare i segni in esso impressi ed espressione del corso della natura e della forza creativa della mano dell’uomo,
edificarsi, ricrearsi e godere della bellezza che il paesaggio e i paesaggi promanano.
Il Filmfestival sul Paesaggio si propone come uno spazio in cui far convergere le diverse interpretazioni dei luoghi e della
vita, convogliare i diversi aspetti evocativi che la maestria e la fantasia creativa dei partecipanti intende proporre nella più
completa autonomia con il fine di proporre l’ambiente come bene comune a tutti accessibile e da tutti leggibile che, con i
suoi panorami e i suoi multiformi e policromi colori, con il dettaglio delle sue particolarità e identità, fa parte stabilmente
degli orizzonti culturali di ognuno.
Così facendo, vivendo l’esperienza della gratuità che il vedere e l’osservare consapevole consente, raggiungere una
migliore qualità della vita sia personale che sociale, espressione del diritto di ciascuno ad aspirare ad un maggiore
benessere, frutto di armonia e felicità.

Deadline: 15/05/2010
Italia/Estero: Italia
Paper/Libro/altro: Altro

Modificato il : 08/04/2010 12.11 Modificato da: Massimiliano Tabusi
Creato il : 08/04/2010 12.11 Creato da: Massimiliano Tabusi

Syndicate   Stampa   
CopyLeft (cL) www.luogoespazio.info (placeandspace.info) [citare questa fonte]   |  Dichiarazione per la Privacy  |  Condizioni d'Uso